Lanciare una guerra commerciale per fermare il piano "China Made 2025"?

- Jul 24, 2018 -

"L'obiettivo della Casa Bianca è quello di minare il piano" Made in China 2025 ". Dopo l'inizio ufficiale della guerra commerciale sino-americana, l'ufficio del rappresentante commerciale degli Stati Uniti ha sottolineato che il lancio statunitense di una guerra commerciale "minimizzerà l'impatto sui consumatori e massimizzerà l'impatto sulla Cina". ".


Infatti, quando la Cina guidò il mondo nell'era dell'intelligenza artificiale con il programma "Made in China 2025" e prese il timone di un nuovo ciclo di civiltà tecnologica, il capo tradizionale degli Stati Uniti cominciò a farsi prendere dal panico, proprio come il presidente Trump poteva Non vedo l'ora di restringere le società tecnologiche cinesi. Gli investimenti, come la mancanza di guidatore, sono i più rappresentativi dell'intelligenza artificiale.

357a8b0a56be4843906bb6e941f2df1e.jpeg

La spada si riferisce a "Made in China 2025"?


"Anche se la Cina e gli Stati Uniti combattono il commercio, il dominio dei negoziati è anche in Cina." Agli occhi di Zhu Min, ex vice presidente del Fondo monetario internazionale, questa volta la guerra commerciale sino-americana, gli Stati Uniti in realtà non hanno prevalso.


Ma potrebbe essere il presidente più pazzo degli Stati Uniti nella storia. Trump ha ancora alzato il collo orgoglioso e ha dichiarato guerra alla Cina sotto l'opposizione multi-polare.


Il 23 marzo, secondo i risultati del "301 Survey", Trump ha firmato un memorandum presidenziale alla Casa Bianca, annunciando che imporre tariffe su larga scala alle merci importate dalla Cina, e ha affermato che le dimensioni delle merci cinesi coinvolte la tassazione potrebbe raggiungere i 60 miliardi di dollari USA. .


L'intenzione dell'amministrazione Trump di imporre sanzioni alla Cina è evidente a causa della successiva temporanea esenzione delle tariffe acciaio-alluminio su economie come l'Unione europea e l'Argentina.

c514a7901804437e8fd88870fd85df03.jpeg

Poco dopo, il Ministero del Commercio cinese ha emesso un elenco di concessioni di sospensione per l'importazione statunitense di acciaio e di prodotti in alluminio 232 misure e ha sollecitato commenti pubblici, con l'intenzione di imporre tariffe su alcuni prodotti importati dagli Stati Uniti.


Da allora, la guerra commerciale sino-americana è iniziata, e il giudizio contro la pazzia di Trump è seguito.


"Le prime cinque esportazioni statunitensi verso la Cina sono influenzate da politiche enormi, come aerei, materie prime e prodotti agricoli: i primi cinque prodotti esportati dalla Cina negli Stati Uniti sono orientati al mercato, come produzione, macchine utensili e prodotti chimici Prodotti, ecc. Pertanto, la rappresaglia della Cina è più facile degli Stati Uniti in termini di negoziati, dal punto di vista della politica, questo è anche un fatto molto semplice. "Ha detto Zhu Ming.


Rispetto ai commenti di Zhu Ming per mostrare la sua posizione, l'ex candidato del presidente della Federal Reserve, Cohen, ha espresso una forte opposizione attraverso le sue dimissioni. Ma Trump, che è determinato a "lasciare che l'industria manifatturiera ritorni negli Stati Uniti", sta ancora spingendo la guerra commerciale sino-americana a "rendere gli Stati Uniti ancora una volta grandi", anche se non è ottimista.


È stato riferito che l'aerospaziale, la tecnologia dell'informazione e della comunicazione e la produzione di macchine sono le aree chiave di questa guerra commerciale, e le automobili sono uno dei punti chiave. Trump una volta ha detto che gli Stati Uniti impongono solo una tariffa del 2% sulle auto cinesi (in realtà il 2,5% delle tariffe), ma la Cina impone una tariffa del 25% sulle auto importate, ovvero 10 volte la tariffa USA. Questo è ovviamente ingiusto.


Tuttavia, Cui Dongshu, segretario generale dell'Associazione, ha sottolineato che, nonostante la performance relativamente forte delle importazioni di veicoli cinesi negli ultimi anni, specialmente nel 2015-2017, la quota complessiva non è elevata.


Secondo le statistiche, nel 2017 la Cina ha importato 1,25 milioni di veicoli, di cui 250.000 importati dagli Stati Uniti, superati dai 350.000 veicoli giapponesi. Tuttavia, le esportazioni principali della Cina sono incentrate sui paesi costieri "Cintura e Strada" nel mercato statunitense. La quota è quasi trascurabile.


Inoltre, confrontato con l'importazione e l'esportazione di automobili, la guerra commerciale sino-americana rappresenterà una minaccia per le società automobilistiche di proprietà degli Stati Uniti stabilite in Cina. Nel 2017, le vendite cumulative tra cui General Motors, Chrysler e Ford in Cina sono state significativamente superiori a 50 milioni di unità, con un peso elevato.


"Una volta che la Cina ha preso misure contro i veicoli di joint venture per questa guerra commerciale, sarà una grande perdita per gli Stati Uniti". Alcuni analisti automatici hanno sottolineato.


In effetti, il deficit commerciale non è uguale al deficit di interessi. Soprattutto quando la maggior parte del surplus proviene da compagnie straniere, la guerra commerciale farà precipitare gli Stati Uniti. Quindi, semplicemente dalla macchina di cui Trump è molto preoccupato, la sua decisione potrebbe causare più danni agli Stati Uniti, ma perché questo governo sceglie ancora fermamente una guerra commerciale?


Dietro il comportamento economico, non c'è sempre alcun appello politico.


"Negli ultimi anni la Cina ha sperimentato un rapido sviluppo nel campo della tecnologia e, in quanto forte paese dell'innovazione, gli Stati Uniti avranno un certo grado di preoccupazione, temendo che la Cina minaccerà la sua posizione di leader". Dopo aver partecipato all'audizione pubblica "301 Investigation" tenutasi nell'ottobre dello scorso anno, China Jin Haijun, professore alla Renmin University Law School, ha la sensazione intuitiva che questo round di guerra commerciale possa portare al potente piano "Made in China 2025" della Cina.

a8e2400232e64fee94c876df02ff457d.jpeg

In precedenza, l'ufficio del rappresentante commerciale degli Stati Uniti ha elencato in modo specifico i primi dieci settori evidenziati in "Made in China 2025" e ha espresso preoccupazione.


"La Cina ha dichiarato che investirà centinaia di miliardi di dollari in high-tech e raggiungere la leadership internazionale: se la Cina è disposta a pagarla, sarà sfavorevole per gli Stati Uniti". Il rappresentante commerciale degli Stati Uniti Wright Heze ha affermato che queste tecnologie innovative sono coperte da "Made in China 2025". Nel piano


Ciò significa che questo round di guerra commerciale è in qualche misura finalizzato al piano "Made in China 2025", quindi perché questo piano rende gli Stati Uniti agitati e scelgono una guerra commerciale che potrebbe essere sfavorevole agli Stati Uniti?


L'ascesa dietro il programma "Made in China 2025"


"L'innovazione cinese rompe l'illusione della tecnologia americana". Il 20 marzo l'Asia Times ha pubblicato un articolo dell'esperto americano Spengler sulla "Fine di Facebook, Uber e American Technology Illusions".


Spengler ha detto nell'articolo che quando il veicolo auto-guida Uber è stato testato a Tempe, in Arizona, quando ha colpito e causato la morte di una donna, le gemme sulla corona dell'intelligenza artificiale sono state infrante; quando Cambridge Analytical è stata distrutta Quando il sito Web di Facebook aveva 50 milioni di profili utente, il concetto di comunità Internet è svanito all'istante. Questi traumi hanno causato enormi dubbi al pubblico americano sul futuro dell'intelligenza artificiale, ma la Cina non è la stessa.


Le preoccupazioni di Spengler hanno anche rivelato il diverso status dell'innovazione nella tecnologia di intelligenza artificiale tra Cina e Stati Uniti. Il programma "Made in China 2025" è il progetto per la Cina di attirare l'intelligenza artificiale, ed è anche la strategia principale per condurre la Cina nell'era dell'intelligenza artificiale.

Allo stato attuale, il nuovo ciclo di rivoluzione scientifica e tecnologica e la trasformazione industriale formano una convergenza storica con l'accelerata trasformazione della Cina della modalità di sviluppo economico. La divisione industriale internazionale del lavoro viene rimodellata e l'intelligenza artificiale sta prendendo l'ultima rivoluzione tecnologica.


Infatti, nel libro caldo "Rise of the Machine", mostra che "il mondo futuro sarà una lotta difficile tra la macchina intelligente ei limiti del cervello umano". Già nel 1963, il creatore cibernetico Nobel? Tvina prese l'iniziativa proponendo che l'intelligenza artificiale sarebbe il predittore della terza rivoluzione industriale.


"Made in China 2025" rappresenta una tale direzione e scelta. Nel programma "Made in China 2025", le aree più importanti del futuro sono coperte dall'intelligenza artificiale, compresa la nuova generazione di tecnologie informatiche e funzioni di esecuzione automatica. Macchine utensili CNC di alta gamma e robot industriali, attrezzature aerospaziali, attrezzature tecniche offshore, navi ad alta tecnologia, nuove apparecchiature energetiche, ecc.


Ancora più importante, dietro questa è una vivace promozione del paese al centro del palcoscenico storico, e la ricerca della prossima nazione nell'era della civiltà tecnologica.


Secondo il libro "Grande prosperità", la Cina è stata attiva nella vita moderna dalla vita tradizionale e la loro intera vita è il risultato dell'innovazione. Sono più desiderosi di adottare nuove tecnologie rispetto agli europei e agli americani perché non sono mai stati abituati ad usare la vecchia tecnologia.


Ciò dimostra che il piano "Made in China 2025" non deve solo diventare il punto d'appoggio della principale era della Cina dell'intelligenza artificiale, ma anche sostenere le ferme richieste storiche di creare una città e un paese moderni e intelligenti.


Nel territorio attuale, il nuovo distretto di Xiong'an è estremamente illuminante. "Questa sarà una nuova città nuova di zecca". Una persona sconosciuta ha detto che il nuovo distretto di Xiong'an è stato progettato fin dall'inizio per creare un prototipo urbano moderno.

c0e67a9f20014d30a4cbda7b322160d2.jpeg

Ciò potrebbe significare che il nuovo distretto di Xiong'an sarà il campo sperimentale del progetto "Made in China 2025", e sarà anche fertile per l'intelligenza artificiale, di cui l'auto senza conducente è tipica.


In effetti, come il gioiello nella corona della civiltà industriale, l'auto raccoglie tutti gli elementi della civiltà moderna, ed è anche il centro di distribuzione per tutte le innovazioni e le esplosioni tecnologiche. In futuro, le auto senza conducente diventeranno sicuramente un importante simbolo del programma "Made in China 2025".


Ma ciò richiede infrastrutture e risorse più potenti per supportarlo. Li Anding, un veterano del settore, ritiene che la guida assistita intelligente e la guida automatica intelligente, la differenza tra ausiliari e automatici. Tuttavia, la difficoltà di ricerca e sviluppo tra i due, l'investimento di capitale, il sostegno alle risorse sociali, ma la differenza è diversa.


Un praticante d'auto senza nome ha sottolineato che il vero sbarco di un'auto senza conducente può essere guidato da un'industria, da una città o addirittura da un paese.


Fortunatamente, sotto l'impresa "Made in China 2025" e il ritorno di una nazione sul palcoscenico, l'intelligenza artificiale senza equipaggio ha già avuto luogo nel nuovo distretto di Xiong'an.

Il futuro di Xiong'an sarà probabilmente una città senza traffico, viaggi estremamente efficienti, puliti, ecologici, ecologici, efficienti e senza tutti i tipi di procedure ingombranti. "Il lungimirante CEO Baidu Li Yanhong ha detto che il nuovo distretto di Xiong'an sarà una città intelligente.


Baidu ha già preso l'iniziativa, e il progetto senza pilota ha avviato una cooperazione preliminare con il nuovo distretto di Xiong'an.


Ma Spengler ha sottolineato che non ci sono infrastrutture negli Stati Uniti per supportare veicoli autonomi, e questo giro di progressi tecnologici richiede una vera infrastruttura fisica. Questo è anche il divario con la Cina. "Se non c'è una nuova Cina, con l'infrastruttura fisica della costruzione urbana, i computer non possono risolvere tutti i problemi che possono sorgere negli incroci".

Di conseguenza, dietro la guerra commerciale e la sua riflessione, è un gruppo di fiducia e pienezza nazionale cinese sentimentale, che guida l'ultima civiltà dell'intelligenza artificiale; anche chiaramente vedere l'esercito e il grande uomo d'affari Trump Sotto l'appello "priorità USA", il governo ha mostrato panico e panico sotto il nuovo punto più alto della civiltà tecnologica.


La prossima volta, quando la voce di Trump è più grande, è anche il momento in cui il fondo del gas sta diventando insufficiente. È anche il momento in cui il piano "Made in China 2025" sta avanzando sotto il sorgere di una potenza nazionale. Questo passaggio deve essere solo fermo.


notizie correlate

prodotti correlati

  • Home Decor Yellow Landscape Glass Lascia che le persone si sentano al caldo
  • Pietra fatta a macchina della ghiaia colorata grande giardino a macchina per abbellimento
  • Chip di pietra grigi di colore del ciottolo di colore grigio della pietra della costruzione per uso del giardino
  • Lastre di vetro per camera da sole temperate trasparenti
  • 1 pollice Amber Glass Cashew per fuoco Pit, camino, vaso Filler, acquario Decor
  • Piscina Interni Decorazione Piazza Piastrelle Colorate Mosaico Di Vetro